ANALISI SISMICA 2 AGOSTO (2014 VS 2013)

Il giorno 2-8-2014 abbiamo avuto 71 terremoti, il più forte è avvenuto all’interno della placca Sandwich, molto vicino al confine di faglia, dove avviene la subduzione con la placca Sudamericana.

Magnitude Mw 5.6
Region SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION
Date time 2014-08-02 14:02:20.0 UTC
Location 55.44 S ; 28.43 W
Depth 10 km
Distances 3122 km SE of Montevideo, Uruguay / pop: 1,270,737 / local time: 11:02:20.0 2014-08-02
3258 km SE of Buenos Aires, Argentina / pop: 13,076,300 / local time: 11:02:20.0 2014-08-02
4058 km SE of Santiago, Chile / pop: 4,837,295 / local time: 10:02:20.0 2014-08-02

363925.global.thumb 363925.global.thumb

Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su:

4 over 5

2014-08-02 14:02:20.0 55.44 S 28.43 W 10 5.6 SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION
2014-08-02 11:03:25.5 10.93 S 162.35 E 30 5.2 SOLOMON ISLANDS
2014-08-02 10:33:27.2 9.09 S 67.24 E 10 5.0 MID-INDIAN RIDGE
2014-08-02 01:12:03.9 58.04 S 25.96 W 100 5.2 SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION

Dunque giornata tranquilla.

 —————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————–

Parziale sismi dal 5.0 in su (2014)

1 Over 8

7 Over 7

92 Over 6

950 Over 5

Parziale sismi dal 5.0 in su Agosto (2014)

7 Over 5

Parziale terremoti Agosto (2014) 142

Parziale terremoti (2014) 21670

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————–

Confronto con il giorno 2-8-2013

Terremoti registrati 62

La scossa più forte è avvenuta all’interno della placca Euroasiatica, in una zona contraddistinta da orogenesi, molto vicino al confine di faglia convergente della placca Indiana.

Magnitude mb 5.2
Region EASTERN KASHMIR
Date time 2013-08-02 02:32:47.0 UTC
Location 33.33 N ; 75.99 E
Depth 10 km
Distances 277 km E of Islamabad, Pakistan / pop: 601,600 / local time: 07:32:47.0 2013-08-02
138 km SE of Srīnagar, India / pop: 975,857 / local time: 08:02:47.0 2013-08-02
20 km E of Kishtwār, India / pop: 20,553 / local time: 08:02:47.0 2013-08-02

  363925.global.thumb 363925.global.thumb

Inseriamo  le scosse dal 5.0 in su:

4 over 5

2013-08-02 21:37:46.0 33.49 N 75.91 E 40 5.2 EASTERN KASHMIR
2013-08-02 09:29:47.0 16.78 N 94.36 W 87 5.1 OAXACA, MEXICO
2013-08-02 02:32:47.0 33.33 N 75.99 E 10 5.2 EASTERN KASHMIR
2013-08-02 01:38:47.0 28.04 S 63.02 E 10 5.1 SOUTHWEST INDIAN RIDGE

Dunque giornata tranquilla.

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————–

Parziale sismi dal 5.0 in su (2013)

1 Over 8

12 Over 7

78 Over 6

929 Over 5

Parziale sismi dal 5.0 in su Agosto (2013)

1 Over 6

6 Over 5

Parziale terremoti Agosto (2013) 149

Parziale terremoti (2013) 21465

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————–

Riepilogo

2014  20-9    2013 Gennaio (2 giorni chiusi in pareggio)

2014  15-13  2013  Febbraio

2014  19-10 2013  Marzo (2 giorni chiusi in pareggio)

2014  18-11 2013 Aprile (1 giorno chiuso in pareggio)

2014 12-19  2013 Maggio

2014   4-25   2013 Giugno (1 giorno chiuso in pareggio)

2014   7-24  2013  Luglio

2014    1-1    2013 Agosto

Andrea

 

  • per quando sarebbe prevista la tempesta solare?

     
    • Non c’è una data prestabilita, una tempesta solare può avvenire anche con un brillamento classe M moderato fronte Terra, e provoca delle splendide aurore a medio-alte latitudini. Nell’articolo si fa riferimento alla possibilità di un evento fuori dall’ordinario, ma l’abbiamo scampata a Luglio 2012, che è avvenuta dalla parte opposta della Terra, sotto il silenzio dei media. Stiamo uscendo dal massimo solare, la parte più attiva del ciclo solare. Sino al 2025 le possibilità saranno basse (data del prossimo massimo), ma che potrebbe essere molto debole vista la fase attuale magnetica molto debole. Andrea

       
    • Grazie per la risposta, speravo francamente che il minimo solare durasse di più e che l’europa si rinfrescasse. credi che quest’estate relativamente insolita abbia qualcosa a che vedere con il minimo solare? Ho sentito spesso dire che per il 2012 -2015 le estati saranno solo un ricordo, convieni? Qualcuno parla pure di PEG fino al 2030. Se però dal 2025 il Sole ricomincia con le macchie torniamo al caldo?

       
    • Il minimo solare è una fase del ciclo, in media dura un paio di anni, a cavallo dei due cicli solari. La fase attuale è di uscita dal massimo solare, facendo diminuire sempre più progressivamente il flusso solare e il numero di regioni. Ma già dal 2017 saremo già nella fase di minimo, visto che questo ciclo è molto debole rispetto agli altri. Per le estati quest’anno ci è andata bene (a seconda dei punti di vista), ma è da imputare al riscaldamento che si è avuto in stratosfera, e il continuo flusso atlantico. Qui una spiegazione: http://it.wikipedia.org/wiki/Stratwarming Andrea

       
  • Notizia di mezz’ora fa: Forte terremoto di magnitudo oltre 6 in Cina… più di 300 morti e molti feriti… 🙁

     
    • C’è un articolo sotto, fatto poche ore dopo il sisma, e i vari aggiornamenti del bilancio, con diverse immagini e video 🙁 Andrea

       
    • Come mai i terremoti più catastrofici sono sempre a 10 km di profondità? E’ perché è li che si trova la faglia?

       
    • Perchè è qui che avviene il contatto tra la crosta terrestre e il mantello, e varia dai 10 ai 35 km di profondità. Andrea

       
  • ma avete notato in questi ultimi due giorni quanti link “ufficiali” sulla certezza prossima (ma non si sa bene quando) catastrofica tempesta solare?

     
    • Ne abbiamo ricevute tante di richieste di spiegazioni, domani nell’aggiornamento solare spiegherò un po di cose. Tutto è nato per “colpa” dell’articolo lanciato dalla NASA in riferimento alla mancata tempesta solare del 2012. E ovviamente i media tutti in coro come pecoroni senza informarsi. Siamo in uscita dal massimo del ciclo solare, non ci sono possibilità con un campo magnetico solare così debole per una tempesta che ci riporti all’età della pietra… Andrea

       
    • certo, vi seguo…è tutto questo improvviso clamore che mi sorprende!

       
    • Saremmo stati i primi a informarvi….Andrea

       
    • ma una domanda . magari banale e comunque senza provocazioni – ma il sisma in Cina non era possibile prevederlo per salvare le persone?

       
    • Qualcuno avrebbe preso già il premio nobel, al giorno d’oggi non si possono ancora prevedere i terremoti, ci sono studi in atto anche da parte della comunità scientifica, ma si basano su dei precursori. Sino a quando la tecnologia non sarà in grado, è l’uomo che si deve adattare. Vedi Giappone, Cile, Messico, stati molto avanzati con il livello antisismico. Andrea