Altri studi sul clima caldo Medievale

Alcune ricerche effettuate sul Lago Joux, sulle montagne del Jura, in Svizzera, alla ricerca di pollini e sedimenti accumulatisi sul fondale, si è stabilito che tra il 1100 ed il 1320 la temperatura media attorno al Lago era superiore di +2,0°C rispetto alla norma del trentennio 1960-90.

Tali ricerche sono state pubblicate sul giornale Climate of the Past (http://www.clim-past.net/volumes_and_issues.html).

Questo dimostrerebbe senza ombra di dubbio che, nel Medioevo, le temperature sulle Alpi Svizzere fossero molto più calde che nel trentennio in esame, e probabilmente Estati come quella del 2003 erano piuttosto normali in epoca medievale.

E’ importante saperlo, in quanto sono una conferma diretta delle ricerche valdostane di Monterin, il quale ha scoperto, tramite documentazioni d’epoca, che il grano e gli altri cereali venivano coltivati fino a 2000 metri di quota in alcune valli, indicando Estati mediamente molto più calde dell’epoca attuale.

LAKE GENEVA REGION

Fonte Web: http://freddofili.it/21/05/2014/altri-studi-sul-clima-caldo-medievale/