ALTO RISCHIO SISMICO NELLE PROSSIME 72 ORE

Il riferimento e’ ovviamente su scala globale.
Nelle ultime 36 ore si e’ verificata una tempesta geomagnetica classificata come debole/moderata.Nulla di eccezionale se non il fatto che,durante questa tempesta,il vento solare ha avuto sbalzi notevolissimi.Solo qualche giorno fa viaggiava ad una velocita’ media di circa 300kms.Nel giro di poche ore e’ schizzato in su fino a raggiungere una velocita’ di punta di 960kms.Ora e’ sceso al di sotto dei 600kms ed e’ previsto in ulteriore calo nelle prossime ore.
Il nostro gia debolissimo campo magnetico terrestre e’ molto sensibile alle oscillazioni dell’eliosfera;se poi sono cosi repentine il rischio aumenta ulteriormente
swind
L’indice K e’ arrivato a quota 5 per alcune ore per poi scendere sotto il valore di 4,mentre l’AP index e’ a 22,ma e’ stato anch’esso superiore nelle ore passate.Anche questo indice e’ previsto in calo.
Kp
Dunque la tempesta si sta esaurendo e come accade spesso,una volta passata,la risposta Geo non tardera’ molto ad arrivare.
Sulla correlazione tra attivita’ solare e sismica ne stiamo parlando da mesi se non da anni.
Per chi di voi avesse ancora dei dubbi in merito,ecco alcuni dati recenti.
Nelle ultime 36 ore e cioe’ durante la tempesta,non si e’ verificato nessun sisma superiore a M6(sempre su scala globale).
Nel periodo novembre 2013-marzo 2014 e cioe’ durante la fase di massimo solare,non si e’ verificato alcun sisma di magnitudo superiore al 7,mentre ai primi segnali di decadimento del campo magnetico solare che si sono manifestati tra la fine di marzo e la meta’ di aprile,abbiamo registrato ben 7 sismi superiori a M7 nell’arco di appena 19 giorni!!!!!Ricordo che sismi superiori a M7 avvengono con una cadenza media di 1 ogni 20 giorni circa.

Le faglie sono sensibilissime agli sbalzi del CM solare e a seguito di intense fasi ‘scaldanti’ proprio come quella attuale,avvengono quelle di ‘rilascio energetico’ in cui facilmente si manifestano terremoti ed eruzioni vulcaniche.Pertanto le prossime ore saranno,secondo le nostre previsioni, ad alto rischio.Cio’ non significa che per forza di cose avverra’ un sisma superiore a M7.Diciamo solo che aumenteranno le probabilita’.
Ora non ci resta che monitorare

GIORGIO

ATTIVITA SOLARE