ALLARME PER IL VULCANO MAYON NELLE FILIPPINE: EVACUATE DIECIMILA PERSONE!

Come la lava ha iniziato a colare giù dalle pendici del vulcano Mayon, nelle Filippine, l’istituto di vulcanologia e sismologia PHIVOLCS ha alzato il livello di allerta a tre su cinque, con l’ordine di evacuazione forzata di diecimila persone il 16 settembre 2014. Nessuna esenzione né proroga di tempo sono stati rilasciati ai residenti ostinati e ribelli che vivono nella zona nel raggio di sei km classificandolo molto pericoloso.

Secondo Ed Laguerta, esperto vulcanologo della PHIVOLCS Bicol, riferisce che il Mayon potrebbe esplodere entro pochi giorni o settimane da oggi, mentre l’accumulo del magma viene continuamente spinto verso il cratere.

L’evacuazione forzata è stata decretata dal governo provinciale di Albay dal sotto governatore Joey Salceda, onde evitare il ripetersi dell’incidente straziante del 2003, quando, in assenza di indicazione precise il vulcano Mayon improvvisamente esplose durante l’ora di pranzo, uccidendo più di 80 tra agricoltori e bambini.

Secondo il “bollettino Vulcano Mayon” rilasciato da PHIVOLCS alle ore 00:00 UTC del 17 settembre, (13,2500°N, 123,6833°E) la rete sismica del vulcano Mayon ha registrato quarantacinque terremoti vulcanici e duecentosettanta eventi di caduta massi durante l’ultimo periodo di osservazione delle ultime 24 ore.

Il flusso di anidride solforosa (SO2) è stato misurato a una media di 457 tonnellate/giorno del 12 Settembre 2014, anche se i tassi di emissione di SO2 hanno raggiunto un picco a 2.360 tonnellate/giorno nella giornata del 06 Settembre 2014. Dati di deformazione del suolo hanno mostrato variazioni inflazionistiche della zona dal febbraio 2014 sulla base di precisi livellamenti, mentre dalla 3° settimana di agosto 2014, l’inflazione della zona che dal gennaio 2012 le linee di base delle misurazioni sono in continua inclinazione.

Tutti i dati di cui sopra, indicano che il vulcano sta esibendo relativamente alti disordini a causa del movimento di magma potenzialmente eruttabile.

Pyroclastic_flows_at_Mayon_Volcano 1984 eruzione Piroclastica
L’eruzione pirocastica del Mayon del 1984

http://www.phivolcs.dost.gov.ph/index.php?option=com_content&view=article&id=3911:mayon-volcano-bulletin-17-september-2014-800-am-&catid=70:latest-volcano-bulletin&Itemid=500008

ENZO
ATTIVITA’ SOLARE

 

  • avanti un altro!

     
  • Il nostro pianeta è in subbuglio di brutto

     
  • Federico Maggiore

    Vorrei capire… ma tutti questi vulcani che si risvegliano, sono in drastico aumento, giusto? Mica è solo apparenza, dipesa dall’aumento dell’informazione?
    E da cosa deriverebbe, dall’inversione dei poli o da cause ignote? Perché ovviamente seguendo questo ed altri siti correlati e seri so bene che il riscaldamento globale è una bufala, ma questa grande attività sismica, solare, vulcanica, climatica… c’è una risposta esaustiva a tutto ciò?

     
  • Il mayon è ben noto…notoriamente sbrodolante 🙂

     
  • ma quanti sono….?!?!?