AGGIORNAMENTO SOLARE 8 GENNAIO

Attività solare che nella giornata di ieri è stata a livelli moderati, si segnalano 6 C e 1 M flare

La regione principale AR 1944, non ha prodotto M flares, seppur si mantiene di livello magnetico (Beta-Gamma-Delta), e si è estesa ulteriormente raggiungendo i 1540 m.s, con all’interno ben 116 macchie!

Eccola in primo piano

ch

L’M flare è stato generato dalla regione 1947, non appena ha girato nel lato non visibile ad ovest, dunque nessuna ulteriore CME sarà diretta verso la Terra.

Ho usato il termine ulteriore, perchè stiamo aspettando l’arrivo di quella partorita dal X flare 1.2 del 7 Gennaio, come abbiamo detto ieri il rischio di una tempesta geomagnetica G2 è alto, con possibilità di aurore che si possono spingere sino ai 55° di latitudine N, e disturbi radio nelle zone situate a latitudini polari.

I protoni hanno sfiorato l’S3 (linea rossa nell’immagine sotto), ossia tempesta di radiazioni forte, evento che avrebbe portato ulteriori problemi, con gli effetti che si sarebbero fatti sentire anche a medie latitudini.

Xray

Ma l’evento che “vivremo” non accade tutti i giorni, e dovrebbe essere il 4° da inizio ciclo, contro una media che lo vede almeno 25 volte. Questo dimostra che essendo un ciclo debole, non si è formato un elevato numero di regioni “potenzialmente attive” per poi portare a queste manifestazioni magnetiche.

Le aurore potrebbero essere sicuramente sbalorditive, quello è certo!

Immagine da SDO Continuum

342776.regional

Immagine da SDO Magnetogram

dec1

Possibilità di flares classe  C:  95%

Possibilità di flares classe M: 80%

Possibilità di flares classe X:  50%

Elenco dei flares del 8 Gennaio:

La legenda è la seguente: Il primo campo rappresenta la classe e il valore del flare, il secondo campo la numerazione della regione, il terzo campo l”orario di inizio del flare, espresso in UTC, il 4 campo l’orario del raggiungimento del massimo del flare, il 5 e ultimo campo, l’orario di fine del flare. Nel caso la regione non ha ancora numerazione viene assegnato il numero 0.

Flare of class C3.1 1944 03:04:00 03:11:00 03:20:00
Flare of class M3.6 1947 03:39:00 03:47:00 03:54:00
Flare of class C2.4 1947 07:27:00 07:34:00 07:42:00
Flare of class C1.9 1944 10:25:00 10:29:00 10:36:00
Flare of class C6.1 1947 11:56:00 12:04:00 12:17:00
Flare of class C2.4 1944 12:55:00 12:59:00 13:02:00
Flare of class C3.4 1944 16:48:00 16:54:00 17:04:00

Immagine di GOES 3-Day X-Ray Flux

UW72-594

Valore flusso solare misurato alle 20 UTC: (non rilevato)

Valore flusso solare mensile medio: 191.5

Sunspot number medio mensile

100.1 SIDC

58 Layman’s count

Vento solare attuale: 364.4 km/s

Elenco regioni attive (valori al 7 Gennaio)

Legenda: m.s = milionesimi solari, g.m = gruppo magnetico
Nota particolare la Terra è pari a 169 milionesimi solari

№ 1938 – m.s 10 – g.m Alpha

№ 1942 – m.s 10 – g.m Alpha

№ 1944 – m.s 1540 – g.m Beta-Gamma-Delta

№ 1946 – m.s 210 – g.m Beta-Gamma

№ 1947 – m.s 20 – g.m Beta

№ 1948 – m.s 60 – g.m Alpha

Immagine da Stonyhurst Heliographic, sunspots in leggero calo. Da come si vede nel grafico, si vedono 5 regioni fronte Terra (riquadro centrale).

latest

Andrea