AGGIORNAMENTO SOLARE 6 DICEMBRE

Attività solare che nelle ultime 24 ore è stata a bassi livelli, si segnalano 4 C flares di bassa potenza. Protagoniste sembrano essere la regione 1909 e la plage, che come detto ieri non è stata numerata, perchè non possiede delle macchie al suo interno.

La 1909 comincia a perdere spessore, sia a livello di estensione che magnetico, ma resta in grado di produrre altri C flares, vista la sua configurazione Beta (macchia a configurazione bipolare).

La 1916 situata nel sud emisfero, ha invece aumentato le sue dimensioni , e ora possiede una configurazione a Beta, nelle prossime 24 ore non si escludono dei C flares anche da qui.

Tutte le altre regioni si mantengono stabili.

Sta per tornare la regione 1895, responsabile della luminosa CME, verrà rinumerata, e potrebbe essere una regione da monitorare, ma al momento non si può dire di che livello sia…

Rimane ancora spotless l’emisfero nord (4° giorno consecutivo).

Immagine da SDO Continuum

342776.regional

Immagine da SDO Magnetogram

latest (1)

Possibilità di flares classe M: 15%

Possibilità di flares classe X:    1 %

Elenco dei flares di oggi:

La legenda è la seguente: Il primo campo rappresenta la classe e il valore del flare, il secondo campo la numerazione della regione, il terzo campo l”orario di inizio del flare, espresso in UTC, il 4 campo l’orario del raggiungimento del massimo del flare, il 5 e ultimo campo, l’orario di fine del flare. Nel caso la regione non ha ancora numerazione viene assegnato il numero 0.

Flare of class C2.7 1909 06:43:00 06:48:00 06:52:00
Flare of class C2.1 0 07:33:00 07:37:00 07:42:00
Flare of class C2.2 0 09:39:00 09:43:00 09:46:00
Flare of class C1.7 0 17:36:00 17:40:00 17:46:00

Immagine di GOES 3-Day X-Ray Flux

UW72-594

Valore flusso solare misurato alle 20 UTC: 150.5

Valore flusso solare mensile medio: 139.7

Sunspot number medio mensile:

81.8 SIDC

43 Layman’s count

Vento solare attuale: 333 km/s

Elenco regioni attive (valori al 5 Dicembre)

Legenda: m.s = milionesimi solari, g.m = gruppo magnetico
Nota particolare la Terra è pari a 169 milionesimi solari

№ 1908 – m.s 60 – g.m Alpha

№ 1909 – m.s 200 – g.m Beta

№ 1911 – m.s 10 – g.m Alpha

№ 1912 – m.s 110 – g.m Alpha

№ 1915 – m.s 80 – g.m Beta

№ 1916 – m.s 50 – g.m Beta

Immagine da Stonyhurst Heliographic, flusso solare in leggero aumento (0.9 punti), sunspots in leggera diminuzione.

nov13_2013_disk

Vi lascio con altre bellissime immagini di aurora boreale.

Località non specificata, foto di Hugo Løhre

dec1

Sortland  a Andøy, Norvegia, foto di Frank Olsen

latest

Tromsö, Norvegia, foto di Arctic Fishing Adventures

nov25_2013_ison

Buonanotte

Andrea

 

  • è possibile che la bassa attività solare favorisca hp in europa sotto forma”blocco omega”?; si blocca il trasferimento ad alta quota di ozono dall’equatore verso i poli, causando un ricompattamento del vortice polare e si riducono gli scambi meridiani..anche se il VP diventa freddissimo