AGGIORNAMENTO SOLARE 19 GENNAIO

Attività solare che nella giornata di ieri è stata a livelli bassi, 3 deboli C flares si sono registrati.

Come detto ieri, la regione 2266 non poteva restare inattiva ancora a lungo, a fronte della sua instabilità magnetica (Beta-Gamma), e di una veloce espansione. Eccola infatti che si “sblocca” con 2 C flares, la segue la 2259 con uno solo. Tutte le altre regioni rimangono stabili.

Immagine da SDO Continuum

403858.regional

 Immagine da SDO Magnetogram

oct18

 

Possibilità di flares classe M:    5%

Possibilità di flares classe X:     1%

Elenco dei flares del 19 Gennaio:La legenda è la seguente: Il primo campo rappresenta la classe e il valore del flare, il secondo campo la numerazione della regione, il terzo campo l”orario di inizio del flare, espresso in UTC, il 4 campo l’orario del raggiungimento del massimo del flare, il 5 e ultimo campo, l’orario di fine del flare. Nel caso la regione non ha ancora numerazione viene assegnato il numero 0.

Flare of class C1.0 2266 09:02:00 09:06:00 09:12:00
Flare of class C1.3 2259 10:07:00 10:13:00 10:15:00
Flare of class C3.3 2266 20:41:00 20:48:00 20:52:00
GOES X-RAY FLUX
 L
Valore flusso solare misurato alle 20 UTC: 130
Valore flusso solare mensile: 142.5

Flusso solare rispetto alle ultime 24 ore: in leggero aumento (+4.2 punti)

Sunspot number medio mensile SILSO, ufficiale 68.5

 

eisnplot

Layman’s count: 43

Vento solare attuale: 281.9 km/s

 

Elenco regioni attive (valori al 18 Gennaio)

Legenda: m.s = milionesimi solari, g.m = gruppo magnetico

Nota particolare la Terra è pari a 169 milionesimi solari

№ 2259 – m.s 90 – g.m Beta

№ 2263 – m.s 10 – g.m Beta

№ 2265 – m.s 20 – g.m Beta

№ 2266 – m.s 30 – g.m Beta

 

Andrea