AGGIORNAMENTO SOLARE 19 DICEMBRE

Attività solare che nella giornata di ieri è stata a livelli forti, 11 flares si sono registrati, di cui 1 M e 10 C (6 deboli, 3 medi e 1 forte).

Protagonista assoluta la regione 2242, di livello magnetico (Beta-Gamma-Delta), autrice di tutti i flares della giornata. Il flare dell’altro giorno M 6.9 ha generato una debole CME, e con buona parte diretta verso la nostra magnetosfera, entro la giornata del 21. Risultato potrebbero essere ottime aurore ad alte latitudini. Tutte le altre regioni rimangono stabili

Immagine da SDO Continuum

403858.regional

 Immagine da SDO Magnetogram

oct18

Possibilità di flares classe M:    75%

Possibilità di flares classe X:     25%

Elenco dei flares del 19 Dicembre:La legenda è la seguente: Il primo campo rappresenta la classe e il valore del flare, il secondo campo la numerazione della regione, il terzo campo l”orario di inizio del flare, espresso in UTC, il 4 campo l’orario del raggiungimento del massimo del flare, il 5 e ultimo campo, l’orario di fine del flare. Nel caso la regione non ha ancora numerazione viene assegnato il numero 0.
Flare of class C4.2 2242 02:09:00 02:13:00 02:18:00
Flare of class C4.0 2242 03:38:00 03:42:00 03:46:00
Flare of class M1.3 2242 09:31:00 09:44:00 09:54:00
Flare of class C2.5 2242 13:48:00 13:52:00 13:55:00
Flare of class C1.9 2242 14:43:00 14:47:00 14:56:00
Flare of class C2.7 2242 16:06:00 16:10:00 16:13:00
Flare of class C5.3 2242 16:24:00 16:32:00 16:42:00
Flare of class C2.8 2242 17:22:00 17:25:00 17:29:00
Flare of class C9.5 2242 17:35:00 18:45:00 19:30:00
Flare of class C1.7 2242 21:34:00 21:38:00 21:45:00
Flare of class C3.2 2242 22:26:00 22:30:00 22:33:00
GOES X-RAY FLUX
 L
Valore flusso solare misurato alle 20 UTC: 215.7
Valore flusso solare mensile: 161.4

Flusso solare rispetto alle ultime 24 ore: in leggero aumento (+2.5 punti)

Sunspot number medio mensile SILSO

MT8_Minneapolis_USA_ens

 

Layman’s count: 55

Vento solare attuale: 361 km/s

 

Elenco regioni attive (valori al 18 Dicembre)

Legenda: m.s = milionesimi solari, g.m = gruppo magnetico

Nota particolare la Terra è pari a 169 milionesimi solari

№ 2235 – m.s 60 – g.m Beta

№ 2236 – m.s 100 – g.m Alpha

№ 2237 – m.s 30 – g.m Alpha

№ 2239 – m.s 30 – g.m Beta

№ 2240 – m.s 60 – g.m Beta

№ 2241 – m.s 620 – g.m Beta-Gamma-Delta

№ 2242 – m.s 970 – g.m Beta-Gamma-Delta

Immagine da Stonyhurst, come mostrato nel grafico, la parte centrale (quella a noi visibile), si possono contare 7 regioni Sunspots stazionario

regions2

 

Andrea

 

  • Marco Caviglione

    Mi scuso per la mia ignoranza in materia”solare”, ma seguo da tempo le tue minuziose analisi in materia. Non capisco, siamo allora nuovamente all’ennesimo picco di massimo del ciclo 24? Non si doveva iniziare già da tempo il fisiologico calo dello stesso?

     
    • Ciao Marco, siamo in uscita ormai dalla fase di massimo solare, questo non indica che non ci possano essere delle accelerazioni nei mesi a venire, ma in un contesto generale si va a calare. Questa lunga fase di massimo iniziata nel 2011 con l’emisfero nord, e conclusasi nel 2014 con il massimo del sud, sembra infinita, perchè c’è stata una forte asimmetria tra i due emisferi, e tutte due secondo la fisica dovevano compiere la loro inversione magnetica, solo che il tutto è avvenuto con 3 anni di ritardo rispetto ai cicli precedenti. Dunque abbiamo un massimo più debole, ma molto più lungo, e di conseguenza la discesa verso il prossimo minimo sarà altrettanto lunga, cosa che porterà il ciclo a durare più dei canonici 11 anni. Andrea

       
      • Marco Caviglione

        Chiarissimo, come sempre! Grazie mille!