AGGIORNAMENTO SOLARE 12 GIUGNO

Attività solare che nella giornata di ieri è stata a livelli molto alti, si sono registrati 15 flares, di cui 7 M (deboli) e 8 C (7 medi e 1 forte)

Sole che attacca da 2 punti, lato orientale attraverso la 2087, e quello occidentale dalla recrudescenza della 2085. Per la seconda il tempo a sua disposizione sta terminando, entro il week-end girerà nel non visibile, portandosi via anche un bel gruppetto, la 2087 invece deve ancora portarsi fronte Terra. Si mantiene ancora molto instabile a livello magnetico, con una configurazione (Beta-Gamma-Delta), e non si escludono ancora major flares. Altre 2 nuove regioni sono apparse, numerate come 2091 e 2092, ma al momento non sembrano interessanti.

Regione 2087

2087a3

Immagine da SDO Continuum

363925.global.thumb

Immagine da SDO Magnetogram

363925.global.thumb

Possibilità di flares classe M:70%
Possibilità di flares classe X: 30%
Elenco dei flares del 12 Giugno:La legenda è la seguente: Il primo campo rappresenta la classe e il valore del flare, il secondo campo la numerazione della regione, il terzo campo l”orario di inizio del flare, espresso in UTC, il 4 campo l’orario del raggiungimento del massimo del flare, il 5 e ultimo campo, l’orario di fine del flare. Nel caso la regione non ha ancora numerazione viene assegnato il numero 0.
Flare of class C3.6 2085 00:37:00 00:42:00 00:49:00
Flare of class C4.4 2087 01:18:00 01:28:00 01:34:00
Flare of class M2.0 2087 04:14:00 04:21:00 04:26:00
Flare of class C4.5 2087 04:51:00 05:07:00 05:20:00
Flare of class C3.7 2087 06:40:00 06:43:00 06:49:00
Flare of class M1.8 2085 09:23:00 09:37:00 09:42:00
Flare of class M2.7 2087 10:14:00 10:21:00 10:27:00
Flare of class C3.8 2080 13:14:00 13:20:00 13:28:00
Flare of class C7.8 2085 15:57:00 16:03:00 16:09:00
Flare of class C3.5 2085 16:21:00 16:25:00 16:28:00
Flare of class C6.1 2085 17:28:00 17:35:00 17:40:00
Flare of class M1.3 2087 18:03:00 18:13:00 18:23:00
Flare of class M1.1 2089 19:56:00 20:03:00 20:05:00
Flare of class M1.0 2087 21:01:00 21:13:00 21:19:00
Flare of class M3.1 2085 21:34:00 22:16:00 22:52:00
Immagine di GOES 15 x-ray flux
Xray-7
Valore flusso solare misurato alle 20 UTC: 174.5 (valore che non si raggiungeva dal 17 Aprile : 189.7)
Valore flusso solare mensile medio: 135

Flusso solare rispetto alle ultime 24 ore, in moderato aumento (+ 6.1 punti)

Sunspot number medio mensile

87.2 SIDC

Layman’s count: 52

Vento solare attuale: 356 km/s

Elenco regioni attive (valori all’11 Giugno)

Legenda: m.s = milionesimi solari, g.m = gruppo magnetico

Nota particolare la Terra è pari a 169 milionesimi solari

№ 2079 – m.s 120 – g.m Beta

№ 2080 – m.s 360 – g.m Beta-Gamma-Delta

№ 2082 – m.s 220 – g.m Beta

№ 2084 – m.s 10 – g.m Alpha

№ 2085 – m.s 480 – g.m Beta-Gamma

№ 2087 – m.s 180 – g.m Beta-Gamma

№ 2088 – m.s 20 – g.m Beta

№ 2089 – m.s 20 – g.m Beta

№ 2090 – m.s 80 – g.m Alpha

Immagine da Stonyhurst Heliographic, sunspots in leggero aumento, da come si vede nel grafico, si vedono 11 regioni fronte Terra (riquadro centrale), ma in realtà sono 10, perchè la 2084 è diventata plage (senza macchie).

363925.global.thumb

Andrea

 

  • l’attività solare del ciclo 24 non è bassa come si crede, potrebbe seppur in ritardo intensificarsi e superare la 23

     
    • Lo dubito ormai siamo alle battute finali del massimo, il ciclo è iniziato nel 2008, dunque 6 anni e 5 mesi, siamo oltre al fatidico giro di boa del ciclo undecennale. Ma visto che questo ciclo sarà debole è destinato anche a durare 12 anni. Inoltre la situazione magnetica non è a favore di una ripresa totale, dato che l’emisfero nord è ancora a polarità negativa dopo la contro-inversione, e la stessa stella ha una polarità negativa. Accelerazione dettata dall’allineamento dei pianeti terrestri. Proviamo a fare un pronostico, calo regolare sino a metà Ottobre, con breve ripresa. Andrea

       
    • no, il picco si è avuto a febbraio, se dovesse risalire fino ad un altro picco sarebbe non clamoroso, di più, ma vedrai che pian pianello scendiamo..

       
    • no, il picco si è avuto a febbraio, se dovesse risalire fino ad un altro picco sarebbe non clamoroso, di più, ma vedrai che pian pianello scendiamo..

       
  • quindi non è stata colpa del sole?

     
  • Che vuol dire non è solo il sole…

     
    • Nel senso che se alcuni gestori telefonici vanno KO, la colpa non è del sole. Andrea

       
    • Ah si si perfetto avevo interpretato male io,ovvio che non è causa del sole,specie in questo caso..

       
  • Vorrei capire come si fa in regime di K a 2 ad avere problemi con le telecomunicazioni, il responsabile non è solo il sole, dei vari blackout… Andrea

     
    • andrea, su meteoweb c’è da sbudellarsi dal ridere! armageddon!! con k2 ahah! pagliacci.

       
    • Annamo bene, il sole si vergogna ad essere nominato anche se non centra, che si ritira con un calo di 40 punti del SF 😀 Andrea

       
    • 156.3 alle 17.00 contro i 200.6 delle 23.00 di ieri, il gruppone maledetto in ritirata sta per salutarci 😉

       
  • Per quanto durerà ancora questa noiosa fase di attività solare così alta?

     
    • Mercurio e Terra viaggeranno a braccetto, e sino al 25 Giugno potranno avere una forza mareale tale da accendere le regioni… Andrea

       
    • già, ci dobbiamo sorbire tutto il transito del pianetino davanti al sole..

       
  • quindi ? bisogna dedurre che tutti i problemi legati alle telecomunicazioni derivino da questo evento ?????

     
  • ma queste tempeste sono in grado di mandare in tilt le linee come dicono si stia avverando?

     
  • ma sono in corso degli allineamenti? Il sole è imprevedibile.

     
  • che forza !