AGGIORNAMENTO GHIACCI MARINI: L’ANTARTICO E’ DEL 66% SUPERIORE AL 1980

I dati più recenti che ci giungono dell’estensione dei ghiacci antartici è al 15 aprile 2014, che è il 105° giorno dall’inizio dell’anno.

antarctic-sea-ice-extent-for-day-105-from-1980

L’estensione del ghiaccio Antartico al 15 aprile 2014 che risulta al 105° giorno dell’anno è di 8.348.850 km2.

L’estensione del ghiaccio Antartico al 15 aprile 1980 che risulta essere il 105° giorno dell’anno era di 5.029.210 km2.

Quindi l’aumento è del 66%.

Se gli “scienziati del clima” sono effettivamente interessati alla vera scienza, che pensassero seriamente a cosa sta accadendo all’Antartico in questi ultimi anni e che pensassero seriamente di parlarne senza secondi fini.

ENZO
SOLAR ACTIVITY

 

  • Sta di fatto che, un tal PIF quello che fa i reportage, va in groenlandia, ed il tizio che lo guida dice popolarmente e testualmente che tutti quegli iceberg che vedono, anche staccarsi, sono via via diventati sempre più piccoli. Non di meno sono sempre pericolosi, pertanto consigliava di non passargli troppo vicino con la barca turistica…

     
    • Qui si parlava di Antartico e non di Artico. Ma comunque se vogliamo parlare di Artico posso dirti che lo scioglimento della banchisa artica che è avvenuta negli ultimi anni non è certamente una buona notizia per noi. Proprio per la sua peculiarità nel raffreddare le acque nei pressi, con conseguente rallentamento della corrente del golfo.

       
  • Il 66% di ghiacci antartici in più rispetto all 80 è un dato clamoroso che evidenzia una tendenza incontrovertibile , tanto più che gli anni 70 erano stati notoriamente freddi a livello globale .. :-@

     
    • Il dato è clamoroso, ma non per tutti!! Infatti le fonti di informazione se non ci sono notizie inerenti ai record di caldo non dicono nulla…. ma non sono in cattiva fede… intendiamoci… 😀 😀 Enzo

       
  • penso che per la maggior parte sia inpunibile al mare piu’ freddo siccome e’ ghiaccio che galleggia sul mare

     
  • Le SSTA anche ne risentono dell’estensione della banchisa antartica. Le correnti fredde del sud Atlantico molto probabilmente faranno raffreddare ulteriormente le acque nel Golfo della Guinea, ne sono quasi sicuro!

     
  • ..in poderosa rimonta .. mi ricordo benissimo l estate dell 80 x ché avevo 12 anni e il parroco ci portò x la 1 volta in val di Fassa sulle dolomiti .. assistemmo impotenti ad un innevamento eccezionale .. i più adulti lo paragonarono, come scenario, agli anni 50, forse al 56? ..il 3 luglio rimanemmo quasi assiderati sul sentiero che va dal Pordoi al Piz Boe’ (3152mt) .. noi 8/10 ragazzini equipaggiati da escursione estiva, all epoca con le clark ai piedi .. ci salvarono 2o3 tedeschi alti e massicci che ci trasportarono fino al rifugio in vetta .. comparvero all improvviso dalla tormenta di neve ghiacciata con visibilità ridotta praticamente a 0 ..non si vedeva e nn si capiva più nulla .. quei 2 angeli ci hanno praticamente salvato la vita, penso …☆♡♡☆

     
  • they call it Global warming….