4000 Giorni Consecutivi Senza Grandi Uragani Sulla Costa Statunitense ???

Se c’è una cosa che stride moltissimo con la teoria del Global Warming è la fase di stasi degli Uragani Caraibici, mentre le previsioni dei modelli climatici avevano previsto uragani sempre più grandi e distastrosi proprio a causa del riscaldamento globale!

Di fatto, l’ultimo grande uragano che impattò sulle coste statunitensi si verificò il 24 Ottobre 2005, con l’Uragano Wilma.

Da allora in poi solo tempeste tropicali e piccoli uragani di categoria compresa tra 1 e 2.

Secondo il Dott. Roy Spencer, climatologo della NASA, forse quest’anno potremmo raggiungere la soglia psicologica dei 4000 giorni consecutivi senza che un grande uragano abbia mai impattato le coste statunitensi: il termine scadrà il prossimo 6 Ottobre.

Il già citato Uragano Wilma, fu il più forte uragano atlantico di sempre, grazie ad un minimo depressionario di ben 882 hPa.

Comunque, il NOAA ha annunciato che, stando alle loro previsioni, quest’anno potrebbero ricomparire almeno 1-2 Uragani forti che andrebbero ad impattare sulla costa statunitense.

Il grafico che mostra il numero di Uragani dal 1970 ad oggi per il Nord Emisfero, non mostra alcuna variazione significativa di aumento o diminuzione (grafico da Weatherbell).

14-ago-16-global_major_freq

Fonte Web: 4000 Giorni Consecutivi Senza Grandi Uragani Sulla Costa Statunitense ???

Fonte Web: Will We Reach 4,000 Days Since a Major Hurricane Strike?

Roberto
Attività Solare